Dott. Spagnuoli su ” La nuova Murgia”

In questa intervista il Dott. A. Spagnuoli, medico chirurgo in pensione, illustra il suo pensiero a riguardo della “medicina tradizionale” nei confronti del tumore. In questa sua dettagliata esposizione illustra il percorso che lo ha portato a credere fortemente che l’alimentazione e lo stile di vita siano le soluzioni più efficaci per sconfiggere le malattie tumorali.

La Murgia Spagnuoli” Agli inizi degli anni 70-80 operavamo un tumore ogni 3-4 mesi. A partire dal 2000 i dati sono cambiati. Nel novembre 2008, prima di lasciare l’ospedale, facevamo quattro sedute a settimana e mediamente beccavamo 1-2 tumori a seduta. “

E ancora:

” Se dovessi ammalarmi di tumore, non mi farei operare, nè penserei di ricorrere alla chemio e radioterapia. Farei un percorso completamente diverso. Parte dal cibo. che è fondamentale, poi lo stile di vita. Vuol dire: sole, ossigeno e atteggiamento mentale… “

L’intera intervista è contenuta in questo pdf, o sfogliabile qui di seguito.

Buona lettura.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *